EDDIE PEAKE

EDDIE PEAKE

Il lavoro di Eddie Peake è profondamente radicato nell’attività artistica performativa. E’ solito esplorare temi quali: la comunicazione, le emozioni, l’ambiguità e l’identità sessuale, la definizione dello spazio. Nei tre lavori esposti Peake fa riferimento alle intense emozioni della vita attraverso parole e immagini. Le prime derivano dai messaggi scritti in codice, tipici del linguaggio tecnologico di cellulari, chat, canzoni, slogan sportivi, le seconde raffigurano un atletico corpo femminile in pose molto definite che richiamano i tempi in cui la performance ha avuto inizio.

eddiepeake.com

© Courtesy Lorcan O’Neill Gallery, Rome

Eddie Peake, nato a Londra nel 1981, ha vissuto a Gerusalemme, Roma e Londra. Si e’ diplomato alla Slade School of Fine Art nel 2006,ed  e’ stato residente alla British School at Rome dal 2008 al 2009. Recenti progetti includono: performances alla Royal Academy, Cell Projects, and Chisenhale Gallery, Londra; una mostra personale presso la Galleria Lorcan O’Neill Roma. Il suo lavoro e’ stato incluso in varie mostre collettive tra le quali: March, Sadie Coles HQ a Londra; Glaze, Bischoff Weiss a Londra e Chez Valentin, a Parigi. La Tate Modern gli ha commissionato una performance per la mostra inaugurale della nuova ala espositiva, the Tanks, a luglio 2012. Eddie Peake lavora con la Galleria Lorcan O’Neill Roma dal 2010.