SAMUEL ST-AUBIN

De choses et d’autres

De choses et d’autres
Québec
SCULTURE CINETICHE PROGRAMMATE
Romaeuropa 2017


“De choses et d’autres” sono una serie di sculture cinetiche autonome e programmate che indagano, attraverso semplici giochi di equilibrio o di forze casuali, l’imprevedibilità della natura e la possibilità del fallimento di un gesto reiterato da un dispositivo elettronico. Questi dispositivi svelano il lato poetico di elementi quotidiani, che spesso sfuggono alla nostra attenzione e al nostro controllo.

Samuel St-Aubin fa parte del mondo delle arti elettroniche dal 2002. Artista autodidatta e tecnico di elettronica, Samuel St-Aubin reinventa oggetti di uso quotidiano, “iniettando” in loro nuova vita e deviandoli dal loro scopo primario; interrompendone radicalmente la funzione abituale, li trasforma in elementi che vanno oltre il loro utilizzo. Con precisione inflessibile, le sue opere permettono di attingere alla poesia del quotidiano, riscoperta nella semplicità dell’esistenza delle cose. St-Aubin ha, inoltre, contribuito a produrre il lavoro di molti artisti e collettivi del Québec.


Foto © Samuel St-Aubin

quebec_elektra2

Potrebbe interessarti anche
9 - 10 ottobre 2015
MACRO Testaccio - La Pelanda MYRIAM BLEAU Soft Revolvers

Con il sostegno di

Main media partner

In partnership con

Main partner teatrale

In corealizzazione con

Main media partner

In partnership con

Main partner teatrale

In corealizzazione con