REf KIDS
Akram Khan Company

Chotto Desh

Chotto Desh
10 - 12 novembre 2017
Teatro Vascello
venerdì 10 h 20, sabato 11 e domenica 12 h 15 + h 19
Dai 7 anni in su
Via Giacinto Carini, 78 00152 Roma
Dai € 20 ai € 15
ACQUISTA ON LINE

È Akram Khan a inaugurare la prima edizione di REf Kids, rassegna che Romaeuropa Festival dedica alle famiglie e ai bambini di tutte le età. Nato dal successo internazionale di Desh, spettacolo autobiografico con il quale il celebre coreografo e danzatore anglo-bengalese aprì il Festival nel 2012, Chotto Desh (Piccola Patria) è un sogno a occhi aperti che tra danza, musica, testo e animazioni video, racconta le fasi più delicate della crescita di un individuo, la relazione con i propri genitori, la ricerca della propria identità. La storia di un ragazzo che sogna di diventare un danzatore, quella di un figlio che si ribella alla volontà del padre, il mito di un bambino capace di far arrabbiare gli dei della foresta rubando il loro miele si intrecciano sul palco nell’interpretazione di un unico giovane danzatore che, nel segno inconfondibile di Khan, mescola danza classica indiana (Kathak) e danza contemporanea occidentale. A interagire con lui sono le animazioni oniriche di enormi elefanti, simpatici coccodrilli, nuvole di farfalle, alberi, fiori e piante. Un percorso divertente ed emozionante per diventare un po’ più grandi o riscoprirsi nuovamente bambini.

 

€ 20 intero
€ 15 ridotto fino a 12 anni

Ricordami questo evento 2017-11-10 20:00:00 2017-11-12 20:00:00 Europe/Rome Chotto Desh Akram Khan Company Teatro Vascello Romaeuropa info@romaeuropa.net

Direzione artistica, Coreografia originale di DESH Akram Khan Adattamento, Regia di Chotto Desh Sue Buckmaster (Theatre-Rites) Composizione musicale Jocelyn Pook Disegno luci Guy Hoare Storia Karthika Naïr, Akram Khan La favola della nonna in Chotto Desh è ripresa dal libro The Honey Hunter scritto da Karthika Naïr, Sue Buckmaster, Akram Khan Assistente alla coreografia Jose Agudo Danzatori Dennis Alamanos, Nicolas Ricchini Voce di Akram in italiano Jacopo Venturiero Voce del Padre in italiano Marco Gambino Voce della Nonna in italiano Susanna Paisio Voce di Jui in italiano Sara Lutfor Consulenza per la lingua italiana Jacopo Venturiero Consulenza per l’accento Leesa Gazi Traduzione della sceneggiatura Roberto Minardi Produttore Claire Cunningham per AKCT Visual design originale Tim Yip Animazione originale Yeast Culture Supervisione originale ai costumi Kimie Nakano Sound design Alex Stein Ingegneria del suono Steve Parr Consulenza alla ricostuzione dei costumi Martina Trottmann Produzione tecnica Sander Loonen (Arp Theatre) Sequenza Painted Head Damien Jalet con Akram Khan Bleeding Soles scritta da Leesa Gazi Cantanti Melanie Pappenheim, Sohini Alam, Jocelyn Pook (voce/viola/piano), Tanja Tzarovska, Jeremy Schonfield Co-commissione MOKO Dance, Akram Khan Company, Sadler’s Wells London, DanceEast, Théâtre de la Ville Paris, Mercat de les Flors Barcelona, Biennale de la danse de Lyon 2016, Stratford Circus Arts Centre Supporto Arts Council England La compagnia ringrazia gli artisti che hanno contribuito alla produzione originale di DESH della Akram Khan Company Foto © Richard Haughton

Potrebbe interessarti anche
24 - 25 novembre 2017
MACRO Testaccio - La Pelanda REf KIDSRusticaXBand Concerto
18 - 19 novembre 2017
MACRO Testaccio - La Pelanda REf KIDSTheater de Spiegel BEAT THE DRUM!
11 - 12 novembre 2017
MACRO Testaccio - La Pelanda REf KIDSSTEREOPTIK Dark Circus

Con il sostegno di

Main media partner

In partnership con

Main partner teatrale

In corealizzazione con

Main media partner

In partnership con

Main partner teatrale

In corealizzazione con