Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio

Les Ballets C. de la B.


Les Ballets C. de la B. (l’abbreviazione sta per Les Ballets Contemporais de la Belgique, ironico richiamo alle storiche compagnie di balletti del Novecento), è una compagnia di danza contemporanea indissolubilmente legata al nome dello straordinario coreografo, pedagogo e danzatore, nonché fondatore della stessa, Alain Platel. La compagnia nasce ufficialmente nel 1984 dal gruppo di amici-artisti con cui Platel aveva cominciato a lavorare applicando sistemi pedagogici, una volta tornato in Belgio, dopo una lunga permanenza in Francia. Con lo spettacolo Emma (1984) Platel si afferma come regista, ma è con Bonjour Madame (1993) e La tristeza complice (1995) che Les Ballets C. de la B. conquistano l’attenzione internazionale, diventando una delle compagnie di danza contemporanea più interessanti per la ricerca svolta nel campo del teatro-danza e per l’attenzione alle molteplici possibilità di rappresentazione sulla scena. Tra i lavori più recenti Iets op Bach (1997-98), Allemaal Indiaan – Siamo tutti indiani (2000, di Alain Platel), Rien de Rien (2000), Foi (2003, di Cherkaoui), Wolf (2003, di Alain Platel), Tempus Fugit (2004, di Cherkaoui), Bâche (2004, di Augustijnen).

  • Per migliorare la tua navigazione sul nostro sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.