Two
Alva Noto, Ryuichi Sakamoto

Two

Two
24 Novembre 2019
Auditorium Parco della Musica - Sala S. Cecilia
21
da € 19 a € 50
Acquista
Formula Passepartout

Se ci sono collaborazioni planetarie e in grado di generare opere d’arte e linguaggi inediti, una di queste è sicuramente quella tra Ryuichi Sakamoto e Alva Noto. Il duo d’inarrestabili sperimentatori torna a esibirsi a Romaeuropa in una nuova performance in cui piano e musica elettronica concorrono, ancora una volta, a coinvolgere lo spettatore in un’indimenticabile esperienza percettiva.

Bio

Alva Noto – Carsten Nicolai aka Alva Noto è un artista e musicista residente a Berlino. Nato nel 1965 a Karl-Marx-Stadt, fa parte di una generazione di artisti che lavora intensamente in un’area in cui si incontrano musica, arte e scienza. Attraverso i suoi esperimenti sonori nel campo della musica elettronica crea un riconoscibile e personalissimo codice di segni sia acustici che visivi. Nel 1994 fonda l’etichetta NOTON e nello stesso anno inizia la collaborazione con Raster Music. Nel 1999 le due etichette si fondono nella celebre Raster-Noton, tra le etichette più importanti nell’ambito della musica elettronica. Alva Noto collabora negli anni con alcuni dei più importanti musicisti internazionali: se continuo è il suo rapporto con Ryuichi Sakamoto e Ryoji Ikeda, il musicista tedesco vanta collaborazioni con numerosi altri artisti tra i quali Blixa Bargeld e Mika Vaino. Dopo la colonna sonora di The Revenant di Alejandro Gonzàles Iñárritu scritta insieme a Sakamoto, realizza per il regista le musiche dell’installazione in realtà virtuale Carne Y Arena. Carsten Nicolai è anche artista visivo. Nel suo lavoro cerca si superare la separazione delle percezioni sensoriali dell’uomo visualizzando i vari fenomeni scientifici attraverso frequenze sonore e luminose, percepibili da occhi e orecchie. Le sue installazioni sono state esposte in tutto il mondo in numerose mostre personali e collettive.

Ryuichi Sakamoto – Non è solo uno die più celebri compositori al mondo, ma anche un incessante sperimentatore, produttore e un fervente ambientalista. Pochi artisti hanno un curriculum vasto e variegato come il suo, capace di spaziare dalla musica elettronica (Sakamoto fu membro dei pionieri Magic Orchestra), composizioni classiche, minimal e ambient, oltre a più di 30 colonne sonore entrate nella storia del cinema (basti pensare a L’ultimo Imperatore di Bernardo Bertolucci). Vincitore di un premio oscar e di numerosi altri premi, Sakamoto ha collaborato più volte con Alva Noto. Con lui, recentemente, ha firmato la colonna sonora del film di Alejandro Gonzàles Iñárritu The Revenante e pubblicato il suo ultimo album Two successivo al 14° album da solista, async. Dal 1990 Sakamoto risiede a New York.

Crediti

 

Novembre
domenica 24 21
Ricordami questo evento 2019-11-24 00:00:00 2019-11-24 00:00:00 Europe/Rome Two Alva Noto, Ryuichi Sakamoto Auditorium Parco della Musica - Sala S. Cecilia Romaeuropa info@romaeuropa.net